Volterra


Volterra

Il territorio di Volterra è un dolce susseguirsi di basse colline coltivate a vite ed ulivo e da cui si ricavano vino ed olio di qualità eccellente.

La storia del borgo è profondamente legata al popolo etrusco, Volterra era infatti una delle dodici città etrusche più potenti della regione. A quel periodo risalgono le mura che ancora oggi circondano il centro storico e due porte d’accesso: Porta dell’Arco e Porta Diana. Quando, nel III secolo a.C., i romani conquistarono Volterra, costruirono in città il teatro che ancora oggi viene utilizzato per spettacoli particolarmente suggestivi.

Al periodo medievale risalgono invece il Duomo in stile romanico, il Battistero, la Torre Campanaria e la Fortezza Medicea. Quest’ultima si trova nella parte più alta del borgo, sulla cima della collina, ed è costituita da ben due fortificazioni collegate da una passerella murata: la Rocca Nuova e la Rocca Antica.

Volterra era dunque una roccaforte strategica, spesso coinvolta in lotte e battaglie, ma col passare dei secoli la sua importanza divenne soltanto marginale. Probabilmente proprio grazie a questo, il patrimonio artistico, culturale e architettonico della città si è conservato intatto.

AGRITURISMO VICINO Volterra

Il Tripesce rappresenta la soluzione ideale per visitare Volterra e molti altri borghi medievali della Toscana, lontani dalla caoticità del centro immersi nel verde della Maremma. Contattaci senza impegno per un preventivo gratuito.